Il 118 si rinnova, gara da 8.9 milioni

Sarà assicurato il servizio anche con interruzioni alla linea

(ANSA) - GENOVA, 7 DIC - Il Servizio di Emergenza Sanitaria 118 si rinnova e, a distanza di 14 anni dall'ultimo intervento di modernizzazione, adotta nuove tecnologie per le centrali operative. Liguria Digitale ha pubblicato il bando per la gara europea del costo di 8 milioni e 946.000 euro. Il termine per la presentazione delle offerte scade il prossimo 19 dicembre.
    L'investimento assicurerà la continuità del servizio anche in caso di interruzioni alla linea e il sistema informatico derivante beneficerà di maggiore flessibilità e resilienza, arrivando a elevate performance. Il nuovo sistema sarà in grado di gestire i nuovi numeri 116 (Guardia Medica e richieste non urgenti) e 117 (trasporti) e di fatto i cittadini che necessitano di tali servizi, dopo essere inizialmente transitati dal 112, saranno dirottati: dal gruppo 118 per le emergenze sanitarie al gruppo 116 per la Guardia Medica e al gruppo 117 per i trasporti sanitari non urgenti, evitando di dover chiamare i numeri provinciali o distrettuali fino ad oggi utilizzati.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere