A Ventimiglia teatro e terme romane rivivono in filmato 3D

Grazie a Compagnia di San Paolo. In arrivo percorso multimediale

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 19 GIU - Il teatro romano e le terme dell'antica Albintimilium tornano a rivivere in due filmati in 3D che sono stati presentati, oggi, nell'area archeologica di Nervia, a Ventimiglia, alla presenza, tra gli altri, di Stefano Costa funzionario della Soprintendenza archeologica e delle belle arti; Valentina Fiore, direttore del sito archeologico e Simone Bertolucci, vicesindaco e assessore alla Cultura. Nel corso della mattinata sono stati presentati anche il nuovo sito internet dell'area archeologica di Nervia e le Giornate Europee dell'archeologia che quest'anno si terranno online per motivi legati all'emergenza sanitaria. "E' la prima parte di un progetto finanziato dalla Compagnia di San Paolo, di cui il Comune di Ventimiglia è ente cofinanziatore e in cui la direzione regionale musei e la Soprintendenza hanno giocato un ruolo attivo - ha affermato Fiore, in riferimento ai filmati in 3D -. La seconda fase del progetto prevederà l'allestimento di un percorso multimediale all'interno del museo e in particolare il tunnel di collegamento tra l'area delle terme e il teatro sarà realizzato come un tunnel emozionale completamente multimediale. I due filmati, di forte impatto scenografico, saranno visibili su nuovo sito web dell'area archeologica di Nervia" ( https://nervia.beniculturali.it/). Per il mese di luglio, Bertolucci ha inoltre annunciato sei serate di cinema all'aperto nel teatro romano, per un pubblico limitato a 150 persone, anziché 400, per rispettare il previsto distanziamento sociale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie