Coppa Italia: Bologna-Spezia 2-4, doppietta di Maggiore

Liguri staccano il pass per gli ottavi di finale

 Il Bologna spreca, lo Spezia ringrazia e stacca il pass per gli ottavi di Coppa Italia in programma a metà gennaio, quando se la vedrà con la Roma.
    Avanti 2-1, i rossoblù sprecano due occasioni a tu per tu con il portiere avversario con Barrow e sul 2-2, all'ultimo minuto, il gambiano si fa parare un rigore da Kaprikas, tra i migliori della squadra di Italiano. Chi sbaglia paga: così, al decimo del primo tempo supplementare è Maggiore a sfruttare un buco difensivo dei rossoblù e a firmare il gol che vale la vittoria, prima di chiudere i giochi a un minuto dal triplice fischio.
    Spezia cinico e molto organizzato, nonostante Italiano rivoluzioni interamente l'11 titolare rispetto alla gara con l'Atalanta. Mihajlovic invece cambia rispetto alla vittoria con la Samp, dando spazio a Da Costa, Denswil e ributtando nella mischia Medel, Dominguez e Vignato. Lo Spezia passa per primo al 5' con il talento classe 2001 di proprietà dell'Atalanta Piccoli. Il Bologna reagisce, pareggia al 13' con Barrow e mette la freccia al 45' con Orsolini. Ma non chiude i giochi e lo Spezia prima pareggia con Farias, appena entrato, poi segna due volte con Maggiore nei supplementari, confermandosi tra le sorprese più belle di questo inizio di stagione. Il Bologna, invece, si conferma ancora convalescente, nonostante la vittoria con la Samp. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie