Recco, aiuti per connessione internet veloce per la dad

Contributi fino a 200 euro per figli in età scolare

(ANSA) - RECCO, 26 NOV - Un contributo fino a 200 euro per le famiglie con i figli in età scolare, per abbattere i costi di attivazione del servizio di connettività veloce, sia fisso sia mobile, e facilitare la didattica. Una misura di sostegno da parte del Comune di Recco che potrà essere richiesto da tutti quei nuclei familiari, che dopo il primo settembre 2020 hanno sottoscritto un contratto per l'attivazione di servizi di accesso alla rete internet. Ed è online da oggi l'avviso pubblico dedicato ai più giovani per contrastare il divario digitale attraverso anche l'acquisto di pc, notebook o tablet: un aiuto per le famiglie recchesi con figli dai 6 ai 23 anni e un reddito complessivo lordo riferito all'anno 2019 inferiore ai 32mila euro. "Per facilitare la didattica online - spiegano il sindaco Carlo Gandolfo e l'assessore ai servizi sociali Francesca Aprile - abbiamo deciso di stanziare 20mila euro di fondi comunali" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie