Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Il derby della Lanterna si 'gioca' anche a Palazzo Tursi

Il derby della Lanterna si 'gioca' anche a Palazzo Tursi

Sfottò e pronostici tra i consiglieri comunali in Sala Rossa

(ANSA) - GENOVA, 09 DIC - "Sarò presente in tribuna per assistere alla gara. Genoa e Sampdoria sono un patrimonio per Genova, lo spettacolo che le tifoserie regolarmente regalano all'Italia calcistica ne è testimonianza". Lo spiega Marco Bucci, sindaco di Genova, in vista del derby in programma domani sera al Ferraris. Il primo cittadino sugli spalti come tantissimi consiglieri comunali di Palazzo Tursi che hanno giocato la stracittadina in anticipo in Sala Rossa: "Con Gianni Crivello è un 'menaggio' continuo, lui mi chiama 'bibino' e io gli rispondo dandogli del 'ciclista'. Martedì gli ho fatto gli auguri. Chissà, magari portano male…", spiega il rossoblu Franco De Benedictis di Fratelli d'Italia. Mentre il blucerchiato Mauro Avvenente, capogruppo di Italia Viva, rilancia: "Contro il Genoa la Sampdoria non gioca una sola partita. Ne gioca due: una importantissima e l'altra fondamentale. Nella prima potremmo accontentarci anche di un pareggio, mentre la seconda è da vincere a tutti i costi", facendo riferimento al futuro societario. Si aspetta un grande pubblico la doriana Cristina Lodi, consigliere del Pd: "Il derby è un momento speciale che accomuna il vissuto familiare di tanti genovesi: sono sicura che anche questa volta sarà una grande festa di sport in cui potremo ammirare le stupende coreografie delle due tifoserie". Mentre il genoano Davide Rossi di Lega Salvini Premier: "Di solito sono scaramantico ma questa volta mi voglio sbilanciare: dico 2-1, reti di Destro (se gioca) e Cambiaso, un ragazzo genovese e genoano". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie