Consiglio Liguria torna in video

Dopo stop di un mese. Presidente Toti fa rapporto su emergenza

(ANSA) - GENOVA, 6 APR - A un mese di distanza torna a riunirsi domani, ma in videoconferenza, il Consiglio regionale della Liguria. L'ultima convocazione era avvenuta il 10 marzo ma per motivi legati alla emergenza coronavirus la seduta era stata sospesa. L'ultima seduta operativa era stata quella del 3 marzo, poi l'Assemblea legislativa della Liguria aveva interrotto le riunioni. I lavori erano ripresi due settimane fa soltanto nelle diverse commissioni convocate in videoconferenza. Domani, per la prima seduta in era Covid-19 di tutta l'Assemblea, il presidente del Consiglio Alessandro Piana si collegherà dal proprio ufficio nella sede di via Fieschi. Gli altri consiglieri potranno entrare nella videoconferenza sia da casa sia dai loro uffici.
    Piana chiederà un momento di raccoglimento per tutte le vittime del coronavirus.
    Al primo punto dell'ordine del giorno c'è il reintegro nelle funzioni del consigliere di FdI Matteo Rosso, che era stato sospeso l'anno scorso a seguito di una sentenza di condanna per le cosiddette 'spese pazze'. Lo scorso 17 marzo il Tribunale aveva accolto il suo ricorso contro la sospensione. Domani, prima seduta utile, Rosso, che è un medico, sarà dunque reintegrato. Gli lascerà il posto il compagno di partito Augusto Sartori che lo aveva sostituito nel luglio 2019.
    Al secondo punto della seduta di domani le comunicazioni al Consiglio del presidente della Giunta regionale Giovanni Toti sull'emergenza Covid-19. Nella seduta successiva ci sarà un dibattito sul tema.
    La seduta sarà trasmessa in diretta streaming sul sito di Regione Liguria e su Telenord. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie