Violenza sessuale: confermata condanna

In appello a Bologna 4 anni per stupro di amica in Valtrebbia

(ANSA) - PIACENZA, 10 LUG - E' stata confermata dalla Corte di Appello di Bologna la condanna a quattro anni di reclusione, e un risarcimento di 30mila euro, per i due uomini di Cremona finiti sotto accusa per violenza sessuale di gruppo. L'abuso nei confronti di una loro amica era avvenuto nel 2011 in Valtrebbia, in provincia di Piacenza. I due hanno 30 e 41 anni, ed entrambi erano stati condannati in primo grado dal tribunale di Piacenza per aver violentato la ragazza durante un campeggio estivo, pare approfittando dell'alcol girato in gran quantità quella notte tra amici in tenda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa