Schianto in A21, bimbo salvo, genitori morti

Auto si è schiantata contro il rimorchio di un tir

(ANSA) - MILANO, 11 GIU - Una coppia di macedoni è morta nella notte fra lunedì e martedì, mentre il loro figlio di sei mesi - legato al seggiolino - si è salvato nello schianto dell'auto a bordo della quale viaggiavano contro il rimorchio di un tir fermo su una piazzola lungo l'autostrada A21, nel tratto tra tratto Casteggio e Voghera, nel Pavese. Il bimbo è stato trasportato apparentemente illeso all'Ospedale Niguarda di Milano con l'elisoccorso.   

Sono stati resi noti i nomi dei due giovani coniugi macedoni morti nel tamponamento della loro auto con un tir lungo l'autostrada A21, tra Casteggio e Voghera in provincia di Pavia. Si tratta di Ebubekir Sulejman e della moglie Ezgona Mksuti, entrambi 24enni. Il loro bambino di sei mesi, che si trovava sul seggiolino sui sedili posteriori, si è salvato.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa