Un bicchier d'acqua e passa la tristezza

Esperto, bere per contrastare stanchezza e irritabilità

(ANSA) - MILANO, 9 DIC - Maltempo, freddo e umore a terra? Un aiuto può arrivare da una corretta idratazione. Il suggerimento viene dal professor Alessandro Zanasi dell'Osservatorio Sanpellegrino. Visto che d'inverno si beve meno, ma si suda comunque, l'esperto fa presente che "già con una condizione di moderata disidratazione con una perdita di circa il 2% del peso corporeo, si va incontro a segnali come mal di testa e stanchezza, cui si possono associare riduzione della concentrazione, dell'attenzione, della memoria a breve termine e di esecuzione anche di compiti semplici". L'acqua, in questo senso "può essere considerata un vero e proprio "alimento", visto che apporta all'organismo oligoelementi preziosi, come il magnesio. Scegliere acque minerali ricche di questo micronutriente può aiutare l'organismo a mantenere il proprio equilibrio psichico ed emotivo, specialmente quando i disturbi dell'umore diventano più frequenti. Il magnesio ricopre infatti un ruolo importante per la regolazione dell'umore e dei livelli di stress".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie