Coronavirus: Fontana, dati positivi ma battaglia non finita

'Merito lombardi se numeri ridotti ma stiamo ancora attenti'

(ANSA) - MILANO, 31 MAG - "La nostra gente, tranne piccole eccezioni, ha risposto in modo serissimo e consapevole. È merito loro se oggi i numeri legati al contagio si sono ridotti in maniera sostanziale". E' quanto ha sottolineato su Radio Padania il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana parlando dell'epidemia di Coronavirus.
    "Oggi i nostri numeri sono positivi - ha aggiunto Fontana -, non lo dico ad alta voce per scaramanzia e per evitare di dire che abbiamo finito questa battaglia. La battaglia non è conclusa. Bisogna ancor stare attenti, metterci di impegno e rispettare le regole imposte, non correre inutili rischi perché altrimenti tutto quello che abbiamo fatto in questi tre mesi dall'inizio di questa tremenda epidemia possono vanificarsi e non possiamo permettercelo. Ma io confido, perché i lombardi sono gente seria che sa capire". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie