Dipendenti positivi al Coronavirus, a Como chiude hospice

Gli otto pazienti trasferiti in altre strutture

(ANSA) - MILANO, 24 OTT - L'hospice San Martino di Como è chiuso. Il motivo sono diversi casi di positivi fra i dipendenti. Lo riporta la Provincia di Como spiegando che gli otto degenti sono stati trasferiti d'urgenza in altre strutture per le cure palliative.
    "Il focolaio - ha spiegato Jacopo Tagliabue il direttore sanitario della cooperativa Paxme che gestisce l'hospice - per quanto ci è noto è nato da un operatore per un'infezione avvenuta all'esterno della struttura. Seguendo i protocolli tutti e venti i sanitari sono stati isolati a casa dovendo fare i relativi test". E diversi, secondo la Provincia, sarebbero risultati positivi.
    "Al momento - ha aggiunto - restiamo chiusi. Prima di riaprire, prima di riaprire attendiamo che il personale torni negativo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie