Sisma in Svizzera, sentito in Valtellina

Non lontano dal confine, nessun danno registrato

(ANSA). - SONDRIO, 26 OTT - Una scossa di terremoto è stata avvertita nella serata di ieri, alle 20.35 in Valtellina, soprattutto degli abitanti dei piani più alti dei palazzi.
    L'epicentro del sisma, in un primo momento classificato dall'Ingv di magnitudo 4,2 e poi riveduto in 3.9, ha avuto ipocentro alla profondità di due km ed è stato localizzato in Svizzera, non lontano dal confine italiano. E' stato seguito da almeno tre significative scosse di assestamento di cui una di magnitudo 3.4. In Valtellina non risultano danni a cose o persone. (ANSA)..
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie