Lombardia

Al Manzoni di Milano arriva Monica Bellucci-Callas

Nella nuova stagione le regie di Boni, Guerritore, Ozpetek

(ANSA) - MILANO, 16 SET - Monica Bellucci, Alessio Boni e Monica Guerritore sono tra i protagonisti della nuova stagione del teatro Manzoni di Milano, che prende il via il 12 ottobre con Liolà di Pirandello, diretto da Francesco Bellomo. A novembre è tempo di 'L'anima buona di Sezuan' per la regia di Monica Guerritore, che realizza il suo sogno di portare in teatro il capolavoro di Bertolt Brecht ispirandosi all'edizione messa in scena da Strehler al Piccolo nel 1981.

   "Nel mio spettacolo - anticipa lei - sarà forte l'influenza del mio Maestro: soprattutto nel concetto che l'essere umano si rappresenta perché, attraverso la rappresentazione, qualcuno lo capisca, lo accolga, lo compianga e forse gli dia una soluzione finale".  "In questi anni durissimi il teatro può raccontarci dal di dentro, rendendoci consapevoli delle maschere ringhianti che stiamo diventando. Mettere in scena la meravigliosa parabola di Brecht - continua Guerritore - risponde alla missione civile e politica del mio mestiere".

   Sempre a novembre, il 21, va in scena 'Callas' con Monica Bellucci, che torna su un palcoscenico italiano dopo il Festival di Spoleto e dopo aver debuttato allo Studio Marigny di Parigi, in occasione della pubblicazione del libro a cura di Tom Volf "Maria Callas. Lettere e Memorie", edito da Rizzoli. La piece racconta la vera storia della celebre soprano, dall'infanzia modesta a New York agli anni della guerra ad Atene, dal debutto in sordina all'Opera fino alla carriera internazionale. A dicembre si passa alla commedia 'Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?' con Vanessa Incontrada, mentre l'anno nuovo vede protagonista il 'Don Chisciotte' diretto da Alessio Boni.

    Un altro attore, Vinicio Marchioni, a febbraio dirige l'adattamento teatrale de 'I soliti ignoti': "Adattare un classico è sempre una sfida rischiosa e difficile. Ma - dice lui - sono le sfide che vale la pena vivere". E' un debutto alla regia teatrale quello di Ferzan Ozpetek, in scena a marzo con 'Mine Vaganti', adattamento del suo film omonimo.

Per le altre rassegne la programmazione del 'Manzoni' riprenderà dal 29 settembre.

(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie