Consiglio Marche, stop visite e 50/o

Il 3 marzo Ceriscioli riferisce in aula su emergenza

(ANSA) - ANCONA, 25 FEB - Anche il Consiglio regionale delle Marche adotta alcuni provvedimenti in relazione alla situazione determinata dal diffondersi del Covid-19 e all'emergenza Coronavirus. Il presidente Antonio Mastrovincenzo, d'intesa con l'Ufficio di Presidenza, annuncia la sospensione delle manifestazioni per i 50 anni dalla nascita della Regione, previsti nelle prossime settimane. Inoltre "in conformità con le disposizioni emanate a livello nazionale dalle autorità competenti per uscite e gite scolastiche in Italia e all'estero, l'Ufficio di Presidenza ha deciso di sospendere per motivi precauzionali le visite formative presso l'Aula dell'Assemblea legislativa e la sede di Palazzo delle Marche da oggi e fino a data da destinarsi". Mastrovincenzo annuncia inoltre che nella seduta consiliare in programma per martedì 3 marzo, il presidente della Giunta Luca Ceriscioli effettuerà le comunicazioni sulla situazione complessiva nelle Marche e su tutte le iniziative poste in essere per fronteggiare l'emergenza.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie