Regionali: Ceriscioli, sono sempre a disposizione

Passo indietro perché c.sinistra non si aggregava su mio nome

(ANSA) - CASTELSANTANGELO SUL NERA (MACERATA), 30 MAG - "Sono sempre a disposizione senza alcun atteggiamento sdegnoso". Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, ha risposto ad una domanda sull'ipotesi che il centrosinistra marchigiano possa tornare a chiedergli di candidarsi alle prossime elezioni regionali. Ceriscioli, a Castelsantangelo sul Nera, dove ha partecipato alla riapertura di un albergo-ristorante dopo il sisma del 2016, ha ricordato che il suo passo indietro "è stato dettato dal fatto che la coalizione non si aggregava attorno al mio nome". "È importante arrivare alle elezioni con la massima coesione così che il nuovo presidente possa lavorare con il più ampio sostegno", ha aggiunto il governatore. Che ha evidenziato anche il ruolo della Regione nell'emergenza Covid: "Ha avuto un ruolo più attivo rispetto al sisma, dove siamo stati costretti solo a rispettare le norme che sono arrivate dal governo centrale". Un endorsement a favore della ricandidatura di Ceriscioli è arrivato dall'assessore regionale Sciapichetti.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie