Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Per la prima volta Italia campione del mondo di paramotore

Per la prima volta Italia campione del mondo di paramotore

Sul podio siciliano Biondo, in volo con motore marchigiano

   La Nazionale Italiana ha vinto l'11/a edizioni del World Paramotor Championship, la massima competizione mondiale per parapendio a motore, che si è tenuta a fine aprile a Saquarema, Rio de Janeiro. Sul gradino più alto del podio nella categoria PF1 (decollo a piedi monoposto) è salito il sette volte Campione d'Italia Pasquale Biondo, 39enne trapanese di Santa Ninfa, equipaggiato con un Moster 185 EFI della Vittorazi, azienda del Maceratese leader nella produzione di motori per paramotore. E' la prima volta che la Nazionale italiana arriva al titolo di Campioni del mondo.
    "Ci sono stati tanti impedimenti - commenta Matteo Orazi, General Manager Vittorazi e Team Leader della Nazionale Italiana -, Sino all'ultimo momento l'Italia ha rischiato di non partecipare e poi invece abbiamo vinto il titolo mondiale".
    "Erano anni che tentavamo di vincere il mondiale nella categoria PF1- aggiunge - e posso dire che questa volta ce la siamo giocata fino all'ultima prova con i più forti piloti al mondo. È stato un vero lavoro di squadra, i tecnici, i due piloti del team italiano, Pasquale Biondo e Sandro Passeri e questo ci ha premiati. Un traguardo che non ha precedenti per la squadra italiana". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie