Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Terra e Gusto
  4. Lacrima Wine Festival,10 giorni poesia, musica degustazioni

Lacrima Wine Festival,10 giorni poesia, musica degustazioni

1-10 luglio a Morro d'Alba, anche danza, teatro e escursioni

   Morro d'Alba, borgo in provincia di Ancona tra i più belli d'Italia sarà protagonista per dieci giorni di una nuova iniziativa tra ruralità e cultura, tra territorio e arte: il Lacrima Wine Festival. La manifestazione, che andrà in scena dal 1 al 10 luglio, è giunta alla seconda edizione e mira a unire la valorizzazione del territorio, a partire dal prodotto più noto, il vino, alle arti.
    Dieci giorni di danza, teatro, musica, poesia e altre iniziative collaterali come escursioni in bicicletta o a piedi per promuovere un paesaggio che è simbolo identitario delle Marche.
    Numerosi gli spettacoli che spaziano dal flamenco spagnolo al tango argentino, dalla pizzica o la taranta salentine fino a celebrare le donne del Mediterraneo attraverso le parole di Sofocle, Yourcenar, Lorca, Moscato, De Simone, Viviani, Patroni Griffi, Parrella accompagnate dalle musiche originali di Giovanni Seneca e Mario Crispi; sul palco l'attrice di Gomorra Cristina Donadio, in prima nazionale.
    Tra gli ospiti internazionali il cantautore brasiliano Luiz Mura e il Duo Nihz con il loro concerto di musica ebraica Klezmer. Spazio anche al teatro con il recital di Paola Giorgi "Bacco e Venere", mentre da pomeriggio a sera altre iniziative animeranno non solo Morro d'Alba, ma anche le cantine di tutto il territorio del disciplinare del Lacrima tra appuntamenti in vigna, mostre e musica jazz. In programma anche percorsi escursionistici e paesaggistici, sia a piedi che in bicicletta, dal borgo alle cantine, "un modo ulteriore per promuovere il turismo e l'economia del territorio", ha sottolineato il vice sindaco di Morro d'Alba, Raniero Romagnoli. Per il borgo si tratta della terza rassegna in poche settimane, preceduta da "Lacrima in Giallo" e "Green Loop Festival": una sorta di maratona tra racconto del territorio e cultura. Ad anticipare il Lacrima Wine Festival, sabato 25 giugno, la consegna al Comune della certificazione Bandiera gialla, il riconoscimento di qualità per le località che promuovono servizi a favore del "Turismo del movimento". Nella stessa occasione verrà celebrata la "notte romantica", appuntamento nazionale dell'associazione Borghi più belli d'Italia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie