Percorso:ANSA > Mare > Home

Fedepiloti a Genova per il rinnovo delle tariffe

La Corporazione dei Piloti del Porto di Genova è impegnata nel procedimento biennale di determinazione delle tariffe di pilotaggio, gestito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ed è assistita per l'occasione della dirigenza di Fedepilori (Federazione Nazionale dei Piloti dei Porti) .

Dal Ministero dei Trasporti e da Rfi 5,7 milioni al porto della Spezia

Nell'ambito dell'iniziativa "Penultimo e Ultimo Miglio", in cui sono state messe a disposizione le risorse previste dalla legge di Stabilità 2015 e non attribuite alle imprese ferroviarie, corrispondenti in totale a 48 milioni di euro, Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) hanno assegnato 5,7 milioni di euro all' Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale.

Porti: Rixi, Mose e home port temi da affrontare per Venezia

"Penso che prima di decidere le cose, bisogna vederle. Su Venezia, sono due i grossi temi da affrontare": lo ha detto, al termine del suo sopralluogo al porto di Venezia, il viceministro per le Infrastrutture, Edoardo Rixi.

Fondi Ue:Toscana, a Livorno lancio del progetto sicurezza in mare

Fondi Ue:Toscana,a Livorno lancio progetto sicurezza in mare

Sarà Livorno a ospitare, il 22 novembre prossimo a Palazzo Pancaldi, il seminario per il lancio di Sicomarplus, progetto di Interreg Italia-Francia Marittimo per promuovere la sicurezza in mare aumentando la superficie controllata da radar, satelliti o strumenti di monitoraggio in-situ e migliorare la qualità delle previsioni meteo-oceanografiche.

Per gli spedizionieri genovesi nuovo logo e sito web

Spediporto cambia la sua immagine con un nuovo logo, una "S" con due frecce, e un nuovo sito web. La battagliera associazione degli spedizionieri genovesi con il nuovo sistema punta su tre macroaree: informazione, formazione - in prospettiva anche quella a distanza - e un portale per mettere efficacemente in contatto le aziende e chi cerca lavoro.

Mareggiata:la procura indaga sul crollo delle dighe di Rapallo e Santa

Mareggiata:la procura indaga sul crollo delle dighe di Rapallo e Santa

L'inchiesta è in mano al pm Walter Cotugno dopo una segnalazione della Capitaneria di porto. La diga di Rapallo era stata sottoposta a importanti lavori di rinforzo dopo i danni causati da un'altra mareggiata avvenuta nel 2000. La Guardia costiera ha acquisito documentazione relativa a quei lavori al Comune di Rapallo.