Percorso:ANSA > Mare > Home

Porti: accordo Venezia-Rfi per potenziamento linee scalo

È stato firmato da Maurizio Gentile, ad e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana, e Pino Musolino, presidente dell'Autorità del Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, l'accordo per la progettazione e la realizzazione degli interventi di potenziamento infrastrutturale nel Comprensorio Ferroviario di Venezia Marghera Scalo, nodo logistico del territorio e della rete europea per i Corridoi ferroviari TEN-T.

Ambiente, da Ue ok a riciclo rifiuti nei porti

Il porto di Rotterdam (foto dal sito del porto)

Le istituzioni Ue hanno raggiunto un accordo su nuove norme sui rifiuti prodotti in nave o raccolti in mare, che dovranno essere sempre portati a terra e trattati in apposite strutture nei porti.

Nautica: Livorno, Azimut pronti a varo 3 mega yacht

"È un giorno importante per tutti noi: grazie alla collaborazione tra le istituzioni e la nostra impresa possiamo varare i nostri giga yacht". Lo ha detto oggi a Livorno Paolo Vitelli, presidente di Azimut Benetti, nel corso di una conferenza stampa per presentare il ritorno all'operatività del bacino galleggiante 'Mediterraneo', in riferimento al prossimo varo dei 3 giga yacht realizzati a Livorno.

Nautica: la nuova immagine di Perini, a "style of mind"

Nautica: la nuova immagine di Perini, a

Non uno "stato della mente", ma "uno stile della mente": questo il messaggio della nuova campagna pubblicitaria di Perini Navi, leader mondiale nella progettazione e costruzione di navi a vela e a motore.

Nautica:l'industria italiana si conferma la prima al mondo

Nautica: italia leader nel mondo

L'industria nautica italiana si conferma prima al mondo. Lo certifica il Global Order Book 2019 della rivista Boat International, considerata la "bibbia" della nautica mondiale. Nella classifica dei primi 20 costruttori al mondo per barche sopra ai 24 metri, i primi tre marchi anche quest'anno sono italiani: Azimut/Benetti, FerrettiGroup, Sanlorenzo.

Crociere: Royal Caribbean lancia il programma 2020-2021

Royal Caribbean si appresta a lanciare la nuova programmazione 2020-2021 con una flotta rinnovata grazie al piano di restyling Royal Amplified in cui ha investito un miliardo di dollari e che interesserà sette navi entro il 2021. Per quanto riguarda il vecchio continente, Allure of the Seas sarà la prima nave Royal Amplified della Classe Oasis a navigare in Europa, con itinerari nel Mediterraneo occidentale da Barcellona.