Questura Isernia adotta cagnetta abbandonata Wally

A trovarla il Questore. Ora è la mascotte di via Palatucci

(ANSA) - ISERNIA, 26 MAG - La Questura di Isernia ha adottato una cagnolina abbandonata e con ferite da maltrattamento: si chiama Wally e ora è la mascotte del presidio di polizia di via Palatucci. A trovare la cagnolina, impaurita e disorientata, è stato il questore, Roberto Pellicone, che dopo averla rifocillata l'ha affidata alle cure di un veterinario. Una volta guarita, Wally è stata accolta in Questura dove ha trovato una cuccia personalizzata, indossa anche una pettorina della polizia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie