Molise
  1. ANSA.it
  2. Molise
  3. Sociale, interventi a favore giovani e servizi prima infanzia

Sociale, interventi a favore giovani e servizi prima infanzia

Assessore Calenda, approvati da Regione due specifici avvisi

(ANSA) - CAMPOBASSO, 12 AGO - L'assessorato regionale alle Politiche sociali ha approvato due avvisi pubblici. Il primo è rivolto ai piccoli Comuni e punta al potenziamento dei centri di aggregazione giovanili, il secondo è destinato ai Comuni per la realizzazione dei servizi prima infanzia per l'anno educativo 2022-2023. L'avviso per il potenziamento dei centri di aggregazione giovanile nasce a seguito dell'assegnazione dei finanziamenti alla Regione Molise sul Fondo nazionale per le politiche giovanili 2021 (72.800 euro) per interventi finalizzati a promuovere il diritto dei giovani alla formazione culturale e professionale e all'inserimento nella vita sociale.
    'Giovani al Centro in Molise' è il progetto "che vuole promuovere centri di aggregazione giovanili realizzati dai Comuni insieme alle associazioni non profit - spiega l'assessore Filomena Calenda - un percorso che punta a favorire la crescita dei nostri ragazzi, la loro partecipazione alla vita sociale e all'inclusione sociale mediante l'organizzazione di laboratori artistici, culturali, musicali e sportivi". L'avviso per la realizzazione dei servizi prima infanzia, spiega l'assessore Calenda, ha tra gli obiettivi "la promozione di tutte le misure utili al consolidamento e alla qualificazione del sistema integrato dei servizi educativi per la prima infanzia, al fine di sostenere le famiglie nel loro ruolo di cura ed educazione dei minori nella fascia di età tra 0-3 anni". Le risorse disponibili ammontano a circa 1,4 milioni di euro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie