Contenuto Sponsorizzato
Roma (RM)

La Cera Ritrovata

Fabiano ha seguito un corso di realizzazione di modelli in cera e ha coinvolto le amiche del liceo Lara, Roberta e Minù. I quattro condividevano una vena artistica e così hanno iniziato a realizzare gioielli usando la tecnica della fusione a cera persa.

I loro gioielli hanno iniziato ad andare a ruba poco dopo e il successo è arrivato grazie al passaparola. Hanno iniziato a venderli durante le fiere e hanno avviato una collaborazione con un orafo.

La Cera Ritrovata - Facebook © Ansa

"Facebook ci ha permesso di raccogliere 33.000 follower sulla nostra Pagina e di promuoverci in tutta Italia con un budget minimo e senza mai lasciare il nostro laboratorio di 15 metri quadri a Roma"

Fabiano Trionfi racconta il cofondatore

Nel 2010 hanno aperto un laboratorio a Roma, dove realizzano e vendono le loro creazioni. Dal 2016, Fabiano usa Facebook come parte della strategia di marketing del brand e il business è cresciuto in tutta Italia.

"Facebook ci ha permesso di raccogliere 33.000 follower sulla nostra Pagina e di promuoverci in tutta Italia con un budget minimo e senza mai lasciare il nostro laboratorio di 15 metri quadri a Roma", racconta il cofondatore Fabiano Trionfi.

 

 

Fabiano ha in programma di espandere l'attività in Germania e Spagna e spera di attirare un pubblico più giovane con l'aiuto di Facebook e Instagram.

Per scoprire come puoi far crescere la tua attività con Facebook e Instagram, visita facebook.com/business

Modifica consenso Cookie