Latte rifugi, accordo Coldiretti-Inalpi

Dall'azienda di Moretta latte in polvere per strutture alpine

(ANSA) - TORINO, 19 GIU - Latte garantito della filiera piemontese certificata e garantita negli 80 rifugi alpini aderenti all'Agrap, l'associazione dei gestori. Lo prevede l'accordo tra l'azienda Inalpi, la Coldiretti Piemonte e la stessa Agrap.
    Nei rifugi arriverà il latte in polvere proveniente dalla torre di sprayatura della Inalpi a Moretta (Cuneo), dove viene conferito il latte delle aziende aderenti a Compral Latte (240 soci, fatturato annuo superiore ai 50 milioni di euro).
    "Quest'accordo - sottolinea Ambrogio Invernizzi, presidente Inalpi - è la dimostrazione che quando si vuole valorizzare un territorio, puntando sulla qualità, si possono realizzare interessanti progetti. Il progetto rappresenta inoltre l'incontro di due elementi di qualità: il buon latte Piemontese che sarà reidratato con l'ottima acqua dei rifugi".
    Con un sacchetto da un chilo di latte in polvere si ottengono 10 litri di latte fresco.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere