Lago Maggiore, 12 natanti soccorsi a luglio

Inflitte anche 9 sanzioni per violazioni

(ANSA) - LESA, 03 AGO - Sono state 12 le unità navali soccorse nelle acque del Lago Maggiore nel corso del mese di luglio da parte dei militari della Guardia costiera di Lesa (NO), che ha anche condotto 62 controlli alle unità in navigazione sul lago, infliggendo 9 sanzioni per violazioni della normativa sul diporto.
    Tra le attività operative di maggior rilievo quella condotta il 25 Luglio 2020 a Cannero Riviera (VCO) per soccorrere alcuni bagnanti in difficoltà, il salvataggio di un turista che, tuffatosi in acqua dal suo natante per recuperare i tre figli, non riusciva a ritornare a bordo a causa della corrente e le sei persone soccorse a bordo di un natante in avaria a Baveno (VCO).
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie