Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Elezioni: Oliviero Toscani, proviamo anche la povera Meloni

Elezioni: Oliviero Toscani, proviamo anche la povera Meloni

Il fotografo a Torino risponde sulla polemica con Salvini

(ANSA) - TORINO, 01 OTT - "La Lega c'è sempre, anch'io ci sono sempre. Non ho Rolex e non ho votato comunista, non ho neanche votato Pd, quindi non sono neanche un deficiente lì".
    Così il fotografo Oliviero Toscani a margine di un incontro, nell'ambito dì 'Torino Spiritualità', a riguardo della polemica nata all'indomani della vittoria del centrodestra tra lui e Matteo Salvini, che lo aveva definito un "comunista col Rolex".
    "Deficienti, nel senso di mancanti, sono tutti gli altri che hanno votato quello che hanno votato e hanno dato la maggioranza. Adesso andremo al teatro comico", aggiunge Toscani che aveva usato parole forti contro gli elettori del centrodestra scatenando la reazione social del leader leghista.
    "Questo governo di Giorgia Meloni non mi preoccupa - continua Toscani - Ne abbiamo visti tanti: abbiamo visto vent'anni di fascismo, anche di Berlusconi che ha rovinato l'Italia. Ormai siamo un Paese incredibile, siamo un laboratorio sperimentale, quindi ci voleva anche questo. Proviamo anche la povera Meloni", conclude. Oliviero Toscani era ospite alle Gallerie d'Italia, in piazza San Carlo, per l'incontro, con il critico d'arte Luca Beatrice, 'Atlante geografico della razza umana'. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie