Coronavirus: Piemonte,Consiglio regionale in videoconferenza

Per la prima volta in cinquant'anni di storia

(ANSA) - TORINO, 11 MAR - Il Consiglio regionale del Piemonte, convocato per martedì 24 marzo, per la prima volta in cinquant'anni di storia, si riunirà in videoconferenza. La decisione è stata presa alla Capigruppo di oggi, anch'essa online, per esaminare i documenti economici: Defr, Bilancio e legge di Stabilità.
    "È nostra intenzione - dichiara Allasia - svolgere il Consiglio regionale, sempre che non arrivi da parte del Governo un ulteriore decreto restrittivo. È importante che in questo momento di straordinaria emergenza, ci sia una condivisone tra Giunta e Consiglio nell'approvare i provvedimenti. Non è tempo di polemiche, credo che tutti abbiamo compreso la gravità della situazione, siamo di fronte a un'emergenza sanitaria ed economica senza confini".
    Tocca all'Ufficio di presidenza, la cui riunione è convocata domani in teleconferenza, stabilire le modalità di svolgimento della seduta online del Consiglio regionale. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie