Camere di Commercio: la Basilicata premiata all'Igf

Con la startup Tboxchain, nata anche per rilanciare il turismo

(ANSA) - POTENZA, 13 OTT - "Il sistema camerale sta assumendo con sempre maggiore forza il ruolo di facilitatore per la modernizzazione del Paese": è quanto emerso nel corso dell'Igf, l'Internet Governance Forum, che si è svolto a Roma per la premiazione di "Top of the Pid 2020", il riconoscimento assegnato dalle Camere di Commercio italiane ai migliori progetti di innovazione che possano aiutare le imprese nella ripartenza economica.
    Alla giornata conclusiva ha partecipato, tra gli altri, il vicepresidente della Cciaa della Basilicata, Antonio Miele, e gli startupper Fausto Villani e Michele Cignarale, di "Tboxchain": la tecnologia, ha spiegato Miele in una nota, ha "abbattuto spazi e confini e oggi permette di sviluppare ovunque innovazione, presentandosi al resto del Paese e del mondo come sta facendo la startup lucana Tboxchain, nata per rilanciare il turismo ed il commercio di prossimità e premiata all'Igf. E' un risultato prestigioso ed è anche un segnale incoraggiante per tanti imprenditori lucani, in questa difficile congiuntura, poiché la tecnologia è applicabile trasversalmente in tutti i comparti produttivi e può generare sviluppo e occupazione".
    Alla cerimonia di premiazione, nella sede di Unioncamere a Roma, hanno partecipato il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, e il vicesegretario generale di Unioncamere, Andrea Sammarco. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie