Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Bruno Editore

Silvano Maggio lancia “Grandi Opportunità Da Questo Sconosciuto: il Contratto di Affidamento Fiducia

Appena uscito, il libro dell’autore è subito primo su Amazon con la campagna social di Giacomo Bruno

Bruno Editore

Secondo i dati raccolti dall’Ufficio centrale degli Archivi Notarili, nel 2018 solo il 12,26% degli italiani ha deciso di regolare la propria successione con un testamento. Un dato questo al di sotto della media europea. In Francia, ad esempio, il 22% della popolazione ha adottato un testamento per regolare la propria successione.

E se invece se fosse possibile creare un testamento rivolto ai giovani, costruito per i giovani e a disposizione dei giovani che vogliono imprimere al loro patrimonio, piccolo o grande che sia, soprattutto se costituito da una azienda, un futuro certo e programmato, ben diverso da quanto avviene in un normale testamento, assai sovente associato alla vecchiaia e al fin di vita?

Esce oggi il libro di Silvano Maggio “Grandi Opportunità Da Questo Sconosciuto. Il Contratto Di Affidamento Fiduciario” (Bruno Editore) che questa tematica e molte altre affronta con un approccio che sovente capovolge i punti di partenza, l’approccio tradizionale di affrontare le grandi problematiche della persona e dell’imprenditore con la pretesa di pervenire a risultati e soluzioni nuove e innovative, sempre comunque contrassegnate da risultati concreti e da vantaggi che non riguardano e si limitano al solo ambito economico. 

Il contratto di affidamento fiduciario di cui parla il testo consente al privato, all’imprenditore e al professionista, di attuare un proprio personale programma, per quanto articolato e complesso e per quanto dilazionato nel futuro, con la certezza che lo stesso verrà attuato.

Queste, in estrema sintesi, le potenzialità che esprime il contratto di affidamento fiduciario. Potenzialità ben difficilmente alla portata degli strumenti giuridici che il nostro ordinamento mette a disposizione. Di particolare interesse, tra i tanti ambiti trattati nel testo, vale la pena ricordare in questo particolare momento storico il fondamentale contributo al tema del passaggio generazionale, dove il contratto di affidamento fiduciario riesce davvero ad esprimere al massimo grado le potenzialità delle sue performance e a fare la differenza con altri istituti giuridici.

Non manca l’esposizione di casi reali, i più diversi e addirittura impensati, nei quali chiunque voglia attuare un programma semplice o complesso che si protrae quanto si voglia nel tempo, lo può fare con la certezza che il suo progetto, il “suo programma” sarà certamente realizzato ed attuato: risultato che viene garantito dalla particolarissima struttura tecnico-giuridica del contratto di affidamento fiduciario.

“Il libro è completamente centrato sul tema del contratto di affidamento fiduciario. Trattandosi di una tematica impegnativa, all’interno del testo vado a condividere informazioni e consigli utili che possono aiutare il lettore a comprendere meglio la tematica” afferma Silvano Maggio, autore del libro “Lo faccio anche attraverso l’esposizione di un nutrito numero di casi concreti tratti dalla vita reale, dove il lettore può davvero toccare con mano i risultati che il contratto di affidamento fiduciario è in grado di generare”. 

Nella seconda parte del testo l’autore condivide inoltre con il lettore professionista le informazioni e i passaggi tecnici che permettono di far comprendere la particolare composizione e la struttura del contratto di affidamento fiduciario.

“Questo libro nasce con l’intento di condividere, a quante più persone possibile, le caratteristiche di uno strumento giuridico capace davvero di portare benefici reali e concreti non solo al privato e all’imprenditore, ma anche alla società grazie alle numerose applicazioni che anche in questa direzione possono essere realizzate” incalza Giacomo Bruno, editore del libro. “Rendere un argomento così tecnico alla portata di tutti non è facile, ma l’idea, da parte dell’autore, di inserire all’interno della pubblicazione un vero e proprio contratto di affidamento fiduciario, è sicuramente un grande valore aggiunto per il lettore”.

“Dopo aver approfondito questo argomento per diversi anni, ho pensato che fosse giunto il momento di riportarlo all’interno di un libro divulgativo capace di mettere il lettore nella condizione di entrare con minori difficoltà dal punto di vista tecnico-giuridico nel merito di una tematica oggettivamente non facile” conclude l’autore. “Bruno Editore è stato fondamentale per dare al testo la spinta mediatica di cui aveva bisogno per farsi conoscere al meglio”.

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/3bIvvtz

Silvano Maggio, laureato con il massimo dei voti e la lode presso l’Università di Padova, è specializzato in operazioni straordinarie, M&A, diritto societario, valutazione e ristrutturazione di aziende. Dall’inizio degli anni duemila si dedica anche alla consulenza patrimoniale specializzandosi nella pianificazione del passaggio generazionale e in generale alla tutela del patrimonio aziendale e famigliare. È relatore in convegni rivolti ad Ordini Professionali, ad imprenditori, associazioni di categoria, operatori professionali del mondo bancario e assicurativo.

Giacomo Bruno, classe 1977, ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002 con la Bruno Editore, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. È Autore di 27 bestseller sulla crescita personale e Editore di 700 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. È considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. È seguito dalle TV, dai TG e dalla stampa nazionale. Per info: https://www.brunoeditore.it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Bruno Editore

Modifica consenso Cookie