COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

TripAdvisor accusa la start up svizzera TWISPER di concorrenza sleale

La piattaforma social svizzera TWISPER dedicata ai viaggi lancia anche una campagna a sostegno delle aziende del settore alberghiero e della ristorazione colpite dall’attuale crisi

 

(Ginevra) TWISPER è un’app in forte crescita che consente di condividere con i propri amici posti fantastici dove mangiare, dormire e bere in tutto il mondo. L’app opera nel settore dei consigli online di viaggio e TWISPER assicura la totale riservatezza dei dati degli utenti perchè ne non li utilizza per alcun fine commerciale. Al contempo, TWISPER si impegna a sostenere le aziende attive nel settore della gastronomia e della ristorazione con l’obiettivo di aiutarle a migliorare e potenziare la propria immagine digitale. Dicendo no a commenti negativi, valutazioni, profili fasulli e a un sistema pubblicitario che altera e interferisce con le recensioni degli utenti, TWISPER sta dando vita a una community positiva che rivoluzionerà il settore online dei viaggi.

TWISPER, il “Davide” delle piattaforme social di viaggio, è stato accusato dal gigante TripAdvisor di concorrenza sleale per aver utilizzato alcune caratteristiche del suo logo con il gufo e per aver fatto riferimento al marchio in una recente campagna pubblicitaria. Dopo aver lavorato per mesi con varie aziende partner per mettere a punto una piattaforma equa e trasparente che incoraggi gli utenti a condividere consigli di viaggio autentici e positivi, TWISPER è onorata di essere considerata una concorrente da un vero gigante dell’industria quale TripAdvisor. 

Tuttavia, la social travel app svizzera ci tiene a rassicurare la sua “rivale”: “Non abbiamo niente contro i gufi o le persone che preferiscono mantenere l’anonimato. Vogliamo semplicemente riportare una ventata di positività e correttezza nel settore dell’ospitalità con un pizzico di umorismo e ci scusiamo qualora TripAdvisor non abbia gradito”, afferma Antonio Canton, cofondatore di TWISPER. “In ogni caso, brindiamo alla positività, alla correttezza, ai gufi e agli altri volatili ma soprattutto ai nostri utenti, ai loro amici e a tutte le aziende del settore alberghiero e della ristorazione. Dopo tutto, durante questo periodo di isolamento abbiamo bisogno più che mai di gioia e positività.”

 
In linea con i suoi valori centrali di positività, correttezza e solidarietà, TWISPER lancia una campagna a sostegno delle aziende del settore alberghiero e della ristorazione colpite dall’attuale crisi. La start up svizzera offre 10 000 iscrizioni Pro con 1 anno di accesso gratuito alla sua piattaforma Business e a tutte le funzionalità Premium per aiutare tali aziende a promuovere la propria attività attraverso il passaparola digitale e a migliorare la propria immagine online. Le aziende interessate non devono far altro che inserire il codice promozionale “POSITIVE” nella sezione TWISPER Business.

 
MEDIA
    

 

Link alla sezione Stampa e media kit di TWISPER

Link per scaricare immagini ad alta risoluzione

 

L’AZIENDA TWISPER

TWISPER è una social travel app in forte crescita e ben consolidata in Svizzera, che consente agli utenti di scoprire posti fantastici dove mangiare, bere e dormire in tutto il mondo e di condividere con i propri amici solo le esperienze positive vissute in questi posti straordinari.

TWISPER mette in contatto gli utenti con amici di cui si fidano e con aziende che amano per riaffermare la correttezza, l’autenticità e la positività nel mondo delle recensioni online.

Fondata nel 2018, TWISPER è usata in oltre 90 paesi ed è disponibile in 6 lingue. L’azienda conta più di 50 collaboratori nelle sue sedi di Ginevra e Lisbona. 

Per maggiori informazioni: www.twisper.com

 

CONTATTO PER I MEDIA

Nome: Gisela Pesarrodona, PR Manager

Cellulare: +41 78 710 56 61

E-mail: press@twisper.com

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie