Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Mastrostefano Air Sea Truck: “L’impatto della Brexit sui trasporti e le soluzioni per i clienti”

Pagine Sì! SpA

“Con la Brexit in Gran Bretagna è stato reintrodotto un regime doganale, che comporta una serie di pratiche burocratiche e formalità per tutti i trasporti in ingresso e in uscita dal Paese. Per questo motivo noi della Mastrostefano Air Sea Truck abbiamo dovuto ampliare i nostri servizi, includendo il disbrigo delle formalità doganali, sia in esportazione che in importazione, rendendo così più semplice per il cliente trasportare mobili, arredi, effetti personali ed opere d'arte.

Così Patrizio Pulciani, responsabile della logistica della Mastrostefano Air Sea Truck, che sottolinea l’importanza di affidarsi sempre a un team di professionisti capaci di assistere il cliente in ogni trasporto, eliminando sgradevoli sorprese o, peggio ancora, incorrendo in ammende e blocco delle merci in dogana.

“Fino a quando la Gran Bretagna era un Paese della Comunità Europea vigeva il libero scambio di merci – afferma Pulciani. Ma con la Brexit tutto è cambiato e anche per noi che ci occupiamo principalmente di trasporto mobili, effetti personali ed opere d’arte, l’ingresso e l’uscita dal Paese si è molto complicato”.

Oltre al subentrare degli obblighi doganali ed all’applicazione dei dazi, che hanno inevitabilmente fatto aumentare i prezzi dei trasporti, i clienti si sono trovati a dover fronteggiare anche un significativo aumento della burocrazia.

“Molto spesso – continua Patrizio Pulciani – i clienti si affidano a noi della Mastrostefano Air Sea Truck per spedire mobilia ed effetti personali ai propri figli o parenti che si trovano in Inghilterra per motivi di studio o lavoro. Altri, invece, decidono di trasferirsi e di portare con sé tutti gli arredi di casa, mentre antiquari e case d'asta ci affidano opere d'arte per inviarle alle sale di esposizione e vendita oltre manica. Questo inevitabilmente comporta la necessità di assolvere al disbrigo delle pratiche burocratiche annesse alle formalità doganali, oltre che al pagamento dei dazi in importazione. Se dal punto di vista dei costi non possiamo intervenire, in quanto imposti per qualsiasi tipologia di trasporto, possiamo assistere i nostri clienti dal punto di vista burocratico, occupandoci della stesura di tutti i documenti necessari, evitando a ogni singolo cliente di doversi interfacciare direttamente con gli uffici doganali di competenza”.

Questo prezioso supporto adottato dalla Mastrostefano Air Sea Truck di Roma, non solo agevola i trasporti, ma permette anche al cliente di evitare possibili inconvenienti, quali mancate dichiarazioni doganali con conseguenti soste o verifiche da parte delle autorità e relativo ritardo delle loro spedizioni.

“Di certo la Brexit non ha facilitato i trasporti – conclude il responsabile della logistica Patrizio Pulciani – ma affidandosi ad un’azienda che ha saputo prepararsi per tempo e che da sempre si occupa di questo, sarà sicuramente più semplice superare l’impasse iniziale e tornare a spedire i propri beni in assoluta tranquillità”.

SCOPRI DI PIÙ

Visita il sito

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie