Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Horizon 2020: Nuovi bandi per il raggiungimento degli obiettivi del Green Deal

Pubblicato il: 22 settembre 2020 - Scadenza: 26 gennaio 2021

FINALITÀ - Il Green Deal europeo è la strategia adottata dalla Commissione Europea nel dicembre 2019. Formalizza l’impegno dell’UE nella lotta contro il cambiamento climatico e la volontà di creare una società e un’economia più sostenibili, rendendo l’Europa il primo continente a zero emissioni entro il 2050. 

In questo contesto la CE ha deciso di stanziare 1 miliardo di euro per finanziare progetti di ricerca e sviluppo che vadano a contrastare gli effetti della crisi climatica e contribuiscano a preservare la biodiversità e gli ecosistemi europei.

L’obiettivo è quello di mettere in pratica interventi con risultati che siano visibili nel breve-medio periodo, ma con una prospettiva di impatto e durata di lungo periodo.

I progetti finanziati dovranno riguardare le seguenti otto aree tematiche:

  1. Rendere più ambiziosi gli obiettivi dell’azione climatica;
  2. Energia pulita, accessibile e sicura;
  3. Industria per un’economia circolare;
  4. Efficienza energetica e delle risorse negli edifici;
  5. Mobilità sostenibile e intelligente;
  6. Dal campo alla tavola;
  7. Biodiversità ed ecosistemi;
  8. Ambienti privi di inquinamento

Sono poi previste due aree orizzontali: rafforzare la conoscenza e responsabilizzare i cittadini, in modo da offrire una prospettiva a più lungo termine per realizzare le trasformazioni previste dal Green Deal europeo.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO -  Per le Azioni di ricerca e innovazione sarà finanziato fino al 100% di tutti i costi ammissibili. Per le Azioni di innovazione, il finanziamento copre generalmente il 70% dei costi ammissibili, ma potrebbe salire al 100% per le organizzazioni senza scopo di lucro. 

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.