Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Assistenza, sostegno e integrazione dei cittadini di Paesi terzi vittime della tratta di esseri umani

Ente promotore: Commissione Europea - AMIF (Asylum, Migration and Integration Fund)  | Scadenza: 16 febbraio 2021

Una delle priorità nell'ambito della Comunicazione del 2017 della Commissione Europea "Relazione sul seguito dato alla strategia dell'UE per l'eradicazione della tratta degli esseri umani e individuazione di ulteriori azioni concrete" è fornire un migliore accesso e realizzare i diritti delle vittime della tratta di esseri umani. Garantire che i finanziamenti corrispondano alla politica anti-tratta è una priorità trasversale, tenendo conto in particolare della dimensione di genere del fenomeno, dei gruppi e dei settori ad alto rischio.

Nell'ambito del quadro giuridico e politico dell'UE per affrontare la tratta di esseri umani, il bando mira a rafforzare le azioni delle parti interessate nel contesto dell'attuazione della Direttiva UE contro la tratta.

Il progetto mira a contribuire alla maggioreintegrazione dei cittadinivittime di tratta e agli obiettivi della Comunicazione del 2017 della Commissione Europea, ed in particolare ai seguenti obiettivi:

  • Facilitare una previa identificazione dei cittadini di paesi terzi vittime della tratta di esseri umani, anche nel contesto delle procedure di asilo
  • Fornire assistenza e supporto alle vittime della tratta di esseri umani in considerazione dei loro bisogni specifici e alle loro circostanze personali, le conseguenze fisiche e psicologiche
  • Facilitare soluzionidurevoli per l'integrazione nella società ospitante, dei cittadini di paesi terzi vittime di tratta, compresi i bambini, che tiene conto del bisogni individuali delle vittime e prevenzione della nuova tratta
  • Facilitare soluzionidurevoli per il rimpatriovolontariosicuro e sostenibile delle vittime della tratta nei paesi terzi che si basano su appropriate valutazioni del rischio e prevenire il loro nuovo traffico.

Dotazione finanziaria complessiva: € 2.000.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.