COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Veneto

A Sona “5 minuti di ...”, video letture per piccoli e grandi

ANCI Veneto

Il 21 aprile è iniziato un nuovo modo di far arrivare la Cultura a casa a Sona e non solo. Si tratta del format “5 minuti di …” che offre cinque minuti di video letture di fiabe per bambini, pagine della nostra storia locale e descrizione dei bellissimi luoghi del nostro territorio. Il tutto, letto, trasmesso e diretto dall’ufficio Cultura di Sona.

“La grave emergenza sanitaria derivante dal contagio epidemico del virus COVID19 – afferma il Sindaco Gianluigi Mazzi - nel rispetto dei provvedimenti governativi di contenimento dell’epidemia, ha comportato l’immediata sospensione delle attività di tutti i servizi, luoghi ed iniziative culturali che prevedessero presenza ed affluenza di pubblico. Ma non è mai stata nostra intenzione lasciar le concittadine e concittadini orfani di queste opportunità. Eccoci quindi a proporre qualcosa che possa farli sentir dentro una comunità, la nostra, quella sonese, anche senza uscir di casa.” Saranno pubblicate e messe on line sul sito web e sulla pagina facebook del Comune con cadenza bisettimanale o settimanale diverse video letture con l’apporto delle collaboratrici e dei collaboratori dell’Ufficio Cultura, Raffaella Tessaro, Irene Canzan, Elisa Melloni e Alessandro Boretti.

• Fiabe da Sona: video-letture di racconti e fiabe per i più piccoli, scelte dalla Biblioteca nell’ambito di una lista di circa 300 titoli messi a disposizione per il periodo dell’emergenza Coronavirus dai titolari dei diritti d’autore su iniziativa e collaborazione di AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e AIE (Associazione Italiana Editori) - iniziativa alla quale la Biblioteca ha aderito – e curate dalla Biblioteca stessa;

• Storie da Sona: video-letture di vicende e ritratti di personaggi della storia locale, tratte dalle pubblicazioni del Comune di Sona “I Quaderni della nostra Storia” del Gruppo di Ricerca per lo Studio della Storia Locale scelte e da altre pubblicazioni del Comune, scelte e curate dalla Biblioteca e dai componenti del Gruppo di Ricerca per lo Studio della Storia Locale;

• Luoghi di Sona: video-letture con descrizione di luoghi o aneddoti su particolari luoghi del territorio sonese, tratte dalle pubblicazioni del Comune di Sona “I Quaderni della Nostra Soria”, “Visit Sona” o altre pubblicazioni del Comune scelte e curate dai componenti del Gruppo di Ricerca per lo Studio della Storia Locale e dalla Biblioteca.

“Lo slogan è: noi stiamo a casa, ma veniamo a trovarti, se vuoi. Infatti, l’Amministrazione comunale – concludono Gianmichele Bianco Assessore alla Cultura e Raffaella Tessaro responsabile dell’Area Cultura -, nell’ambito delle numerosissime iniziative di attuazione di quella nazionale “#io resto a casa propone di bussare on line nelle case dei cittadini sonesi per portare le bellezze del nostro territorio, un territorio temporaneamente non accessibile che si vuole ora restituire alla cittadinanza leggendo ai bimbi un racconto o una fiaba, o narrando agli adulti vicende e personaggi della recente storia locale o raccontando e descrivendo i luoghi più affascinanti o nascosti del territorio con le voci familiari del personale della biblioteca, o con quelle degli autori delle pubblicazioni di storia locale e, non ultimo, con quelle degli amministratori stessi.” Appuntamento per piccini e grandi, quindi, sul sito e sulla pagina Facebook del Comune.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie