Commercialisti, ok rinvio versamenti

Postal (Ordine nazionale) su slittamento 20 giorni da 1 luglio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 06 GIU - Un "cerotto", sebbene "fa piacere non sia arrivata, per l'ennesima volta, una proroga all'ultimo minuto". Così il consigliere nazionale dei commercialisti delegato alla Fiscalità Maurizio Postal commenta all'ANSA la firma del ministro dell'Economia Giovanni Tria del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri per lo slittamento dei termini dei versamenti (per 20 giorni, dal primo luglio, ndr), a causa del ritardo nella distribuzione dei software per i nuovi Isa (Indici sintetici di affidabilità fiscale). "Verosimilmente, avremmo avuto la disponibilità dello strumento negli studi tra il 20 ed il 25 giugno, e sarebbe stato inaccettabile, a ridosso del primo luglio. Non è, comunque, sufficiente - incalza il professionista - ci serve, come abbiamo sottolineato a Tria il 23 maggio e oggi al premier Giuseppe Conte, uno spostamento almeno al 30 settembre". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in