Commercialisti in Registro fiscalisti Ue

Intesa Ordine-Tax adivisers Europe, entro 2019 pure corsi online

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - Chance di iscrizione anche per i commercialisti italiani al Registro europeo degli esperti in fiscalità internazionale, nonché avvio di corsi online sugli aspetti più rilevanti della materia: è quanto contempla l'accordo sottoscritto a Bruxelles dal Consiglio nazionale dei commercialisti e dalla Cfe - Tax adivisers Europe, alla cui stipula erano presenti, tra gli altri, il presidente dell'Ordine dei professionisti Massimo Miani e quello della Cfe, Piergiorgio Valente. L'intesa, si legge in una nota, stabilisce che per gli iscritti all'albo dei commercialisti italiani, che abbiano particolari competenze ed esperienze in ambito di fiscalità internazionale, possa aprirsi la possibilità di entrare nel Registro europeo degli esperti in fiscalità, creato e curato da molti anni dalla Cfe, al quale aderiscono professionisti di 24 Paesi, ma fissa pure la realizzazione di quattro moduli formativi di 15 ore ciascuno via web, gestiti con relatori designati dalla Cfe, che potranno esser seguiti sia in Italia, sia all'estero, entro il 2019. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in