Festival del lavoro 2019 al via domani

Kermesse consulenti domani con Di Maio, Salvini e Calderone

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Confronti con i protagonisti della scena politica nazionale (dai ministri del Lavoro e dell'Interno Luigi Di Maio e Matteo Salvini, alla leader di FdI Giorgia Meloni), con un premio Nobel per la pace (l'attivista per i diritti umani Shirin Ebadi), e riflettori puntati sulle novità legislative in materia di occupazione e previdenza, raccontate da esperti del settore. Sono alcuni degli ingredienti dell'edizione 2019 del Festival del lavoro, che aprirà i battenti domani, 20 giugno, alle ore 15, al MiCo di Milano, con la cerimonia di apertura che vedrà sul palco la presidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro Marina Calderone.
    Fino a sabato 22 giugno, nel corso di numerosi dibattiti, si discuterà, tra l'altro, di come favorire l'inserimento nel mercato del lavoro dei giovani e si farà il punto sull'attività di alcune Casse pensionistiche dei professionisti, a partire dall'Enpacl (Ente dei consulenti del lavoro), presieduto da Alessandro Visparelli, fino all'Enpab (biologi) guidato da Tiziana Stallone e all'Inpgi (giornalisti) con la presenza del presidente e del direttore generale Marina Macelloni e Mimma Iorio. Il programma completo è online: www.festivaldellavoro.it.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in