Racconto in famiglia in ricordo di Zurlì

Invito alla lettura e scrittura creativa con libro Tortorella

(ANSA) - BOLOGNA, 20 MAR - Rimanere a casa, per contenere la diffusione del virus, leggendo con la famiglia il libro-racconto di Cino Tortorella (l'ex mago Zurlì di cui il 23 marzo ricorre il terzo anniversario della morte) 'Pietro Paolo da Pioppi sul Po, inventore della P' e scrivendo tutti insieme, genitori e figli, un racconto che contenga la maggior parte delle parole con la lettera 'P', per vincere una vacanza con la famiglia in Puglia. E' la proposta-invito alla lettura e alla scrittura creativa lanciata sui social da Medinforma, sedi a Bologna e Lecce e da anni impegnata nella promozione di 'Salute e turismo nel Salento', in collaborazione con Bhea Edizioni e Puglia Tutto l'anno.
    "Pensiamo al futuro già da oggi - spiegano i promotori di Medinforma - recuperando il valore dello stare insieme, promuovendo una divertente lettura, stimolando la fantasia di piccoli e grandi e aiutando anche la ricerca per la cura delle malattie infettive". Le modalità di partecipazione sono reperibili sul sito medinforma.eu. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie