Sardo ucciso a S.Domingo,arrestata donna

Ha confessato a polizia, ricercati sorella e cognato della donna

Una donna di 24 anni, Arisleida Caraballo de la Cruz, è stata arresta per l'omicidio di Pietro Testoni, il pensionato di Tissi trovato morto sul letto, con i polsi legati, nel suo appartamento di Boca Chica, località balneare della Repubblica Dominicana, dove l'uomo trascorreva diversi mesi l'anno. La donna, che da 4 anni aveva una relazione con Testoni, ha confessato il suo coinvolgimento nell'omicidio del pensionato sardo, uccisione alla quale avrebbero partecipato anche Yoeimi Caraballo de la Cruz e Thommy Vásquez Romero, sorella e cognato della 24enne. I due, marito e moglie, sono ora ricercati dalla polizia. Secondo il racconto della donna, i tre dopo avere ammazzato Testoni, hanno scassinato la cassaforte dell'appartamento e si sono portati via un anello, i contanti e due orologi. La 24enne ha inoltre dichiarato che anche la sorella, incinta di 7 mesi, viveva con il pensionato sardo nell'appartamento di Boca Chica.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere