I 100 anni del Cagliari Calcio a fumetti

Album ricordi scritto da Bepi Vigna e disegnato da Buong

Dalla prima partita giocata cento anni fa, l'8 settembre del 1920, alle imprese dei giorni nostri. Passando per Gigi Riva e lo scudetto di cinquanta anni fa. La storia del Cagliari rivive in un fumetto scritto da Bepi Vigna (uno degli autori della serie Nathan Never, pubblicata da Sergio Bonelli Editore) e disegnato da Andrea Buongiorno (in arte Buong), artista specializzato in immagini sportive. Una galleria di aneddoti e personaggi che abbraccia un secolo di storia.

Un album di ricordi, ma anche di sogni, alcuni dei quali si sono realizzati. Proprio come lo scudetto del 1970. Ma sono tante le imprese raccontate nelle 48 pagine a colori del fumetto. Da via Pola all'Amsicora, dalla prima promozione in A del 64 al tricolore di sei anni dopo. E poi gli alti e bassi con il ritorno in serie A del 1990 con Claudio Ranieri, l'attuale allenatore della Sampdoria. E naturalmente c'è l'ultima

"Raccontare la storia del Cagliari significa ripercorrere le emozioni vissute da diverse generazioni di tifosi accomunati da un'identica passione - spiega Alessandro Manunta, presidente della S.O.So.R., l'editore del volume - Questo libro vuole essere anche un modo di ripercorrere la nostra storia recente, riflettendo su ciò che siamo stati e su ciò che potremmo essere".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie