Coronavirus: il Cagliari resta a Verona

Alle 15 allenamento, si attende la data del recupero

(ANSA) - CAGLIARI, 23 FEB - Il Cagliari non gioca con il Verona per il rinvio delle gare di Serie A in Lombardia e in Veneto per l'emergenza coronavirus ma per il momento non torna a casa. Per le 15, stesso orario della partita rinviata, è stata fissata una seduta di allenamento (a porte chiuse) al Centro sportivo di Veronello. La decisione è legata innanzitutto alla necessità di non stravolgere il programma atletico che prevedeva proprio per questo pomeriggio la gara con il Verona. In secondo luogo la squadra sarda non vorrebbe spostarsi dalla zona in attesa di conoscere la data esatta del recupero. Anche perché, tra le tante voci, c'è anche quella di un recupero a porte chiuse già domani pomeriggio.
    Il Cagliari si era trasferito a metà settimana a Coccaglio, a 87 chilometri da Verona, per trovare compattezza e concentrazione in vista dell'importante gara con l'Hellas.
    Questa mattina il club ha dovuto fare i conti con la decisione del Governo di bloccare la gara al Bentegodi. E, una volta ottenuta la conferma della Lega, ha deciso di far rimanere comunque la squadra in Veneto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie