Coronavirus: cultura Comune Cagliari trasloca sul web

Iniziative in rete di Bibliobus, musei e per Settimana santa

(ANSA) - CAGLIARI, 02 APR - Niente attività "dal vivo" per colpa del coronavirus. E allora aumentano le iniziative culturali promosse dal Comune di Cagliari sui social e su tutto il web. Da ieri è partito "SocialBiblioBus", il progetto del Bibliobus: impossibile raggiungere gli utenti quartiere per quartiere con il bus pieno di libri, l'attività giornaliera si svolge in rete.
    Si comincia con "il Buongiorno musicale", poi la rubrica "Oggi nasceva". Il lunedì c'è "Raccontami un Viaggio", condivisione da parte dei lettori di viaggi reali o fantastici fatti grazie a un libro, nel pomeriggio la pubblicazione della foto dei lettori che hanno partecipato al contest "Wall of Stories". Il martedì è in programma la rubrica di "Gaming" dedicata alla proposta di giochi per tutte le fasce di età. E così via con appuntamenti giornalieri.
    Il BiblioBus è raggiungibile attraverso email, bibliobus@comune.cagliari.it, telefono 3299019746, facebook @BiblioBusCagliari; instagram: bibliobus_cagliari, blog:https://bibliobuscagliari.blogspot.com. Lunedì con la pubblicazione del primo post si inaugura il profilo Facebook "Archivio storico e Biblioteche Cagliari" con l'opportunità di partecipare ad una serie di attività proposte dal Sistema Bibliotecario e dall'Archivio Storico.
    Ad aprile saranno realizzate tante iniziative anche nell'ambito dei Musei Civici, con le visite virtuali alle collezioni d'Arte e altre opportunità. Mentre è già possibile effettuare il tour virtuale del Museo Cardu, visitando il sito http://sistemamuseale.museicivicicagliari.it/.
    Tra le attività social, sarà possibile visitare anche la pagina Facebook "Cagliari, la Settimana Santa". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie