Legacoop, Regione convochi stati generali

Per affrontare emergenza economica e sociale

Subito la convocazione degli stati generali della Sardegna per affrontare l'emergenza economica e sociale. È la richiesta inviata dal presidente di Legacoop Sardegna Claudio Atzori al presidente della Regione, al presidente del Consiglio regionale, ai capigruppo di maggioranza e opposizione e all'Anci. "Riteniamo importante che la massima Istituzione sarda si ritrovi insieme, maggioranza e opposizione, per costruire un'iniziativa di contrasto alla crisi, guardando alle esigenze dei sardi più che a quelle della propria parte politica.

Importante ma non sufficiente - scrive Atzori -. Un accordo giocato solo sugli equilibri politici, privo dei contributi del mondo della produzione e del lavoro, oltre che essere difficilmente in grado di rappresentare pienamente la nostra regione anche nei rapporti con il Governo nazionale, sarebbe certamente incapace di fare ripartire il nostro sistema economico con forza ed equità".

Il presidente di Legacoop rimarca che "In una fase drammatica come questa si deve chiedere e pretendere il contributo di tutta la classe dirigente sarda, non solo di quella politica". Non solo. "Non è tempo di autoreferenzialità istituzionale, nemmeno attraverso un accordo tra maggioranza e opposizione come leggiamo sulla stampa. Serve allargare la responsabilità in uno spazio condiviso con le forze economiche e sociali, portatrici degli interessi collettivi di imprese e lavoratori".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie