Covid: parte a Nuoro la rete 'Attivi Solidali'

Volontari in aiuto di chi è a casa in isolamento

(ANSA) - NUORO, 27 NOV - E' partita a Nuoro la rete "Attivi Solidali", l'iniziativa di solidarietà e assistenza alla popolazione curata dal settore Servizi sociali, per venire incontro alle difficoltà dovute all'emergenza sanitaria. Durante la prima ondata della pandemia, il servizio aveva soddisfatto le richieste di migliaia di cittadini e in questa nuova fase dell'emergenza - con un numero molto più alto di casi di contagio in città - è rivolto a tutte quelle persone che si trovano in isolamento domiciliare per positività al Covid, quarantena, o che hanno gravi problemi di salute e non possono contare su una rete di supporto familiare.
    L'attività prevede il ritiro o l'acquisto per conto dei cittadini che ne fanno richiesta e la consegna a domicilio a cura dei volontari delle associazioni di protezione civile Croce Rossa Italiana, Protezione Civile Nuorese e Vab Nuoro, tutti adeguatamente formati e dotati dei dispositivi di protezione.
    Per chiedere l'attivazione del servizio si può chiamare dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30 al numero 3427792962; dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 17 al numero 3427753088. Oppure si può inviare una mail a attivisolidali@comune.nuoro.it.
    Sempre nell'ambito di "Attivi Solidali", è stato attivato un servizio di informazione per chi avesse necessità di usufruire di esercizi commerciali che consegnano a domicilio beni di prima necessità, alimenti, farmaci e altri. Il database degli esercenti che offrono questo servizio sarà disponibile sul sito istituzionale del Comune. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie