Aggredito in strada e picchiato con caschi da motociclista

Misteriosa aggressione a Cagliari, vittima un ragazzo di 18 anni

Aggredito in strada e picchiato da un gruppo di persone: colpito con calci, pugni e caschi da motociclista. È accaduto ieri sera a Cagliari nella zona di via Generale Cantore. Vittima un ragazzo di 18 anni residente a Quartucciu, trasportato in ospedale con alcune ferite.
    Il giovane ha chiamato il 112 dicendo di essere stato picchiato da un gruppo di persone. Gli aggressori lo avevano inseguito da via Santa Maria Goretti e poi lo avevano raggiunto e picchiato senza una apparente ragione.
    I carabinieri intervenuti sul posto hanno recuperato un casco da motociclista con tracce di sangue che sarà affidato agli specialisti del Ris per i successivi accertamenti. Il ferito è stato affidato alle cure dei medici del 118 che lo hanno trasportato all'ospedale Brotzu con assegnato un codice giallo.
    Per diverse ore i carabinieri hanno cercato di rintracciare gli autori dell'aggressione, ma senza successo. Le indagini sono in corso per individuarli e per capire le ragioni del pestaggio.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie