Sardegna

A Oristano ritorna la rassegna con un mese di eventi

"Oristanottobreventi", il 30 e 31 ritorna anche Monumenti aperti

(ANSA) - ORISTANO, 01 OTT - Ritorna anche quest'anno la rassegna "Oristanottobreventi". Fino al 31 ottobre numerosi gli appuntamenti inseriti nel cartellone e tra questi, nell'ultimo fine settimana, Monumenti aperti che ritorna a Oristano dopo la sospensione a causa del Covid.
    "La rassegna ha preso il via per la prima volta nel 2017, con questa amministrazione, con l'obiettivo di rendere appetibile la nostra città anche oltre la stagione estiva - spiegano il sindaco Andrea Lutzu e l'assessore alla Cultura Massimiliano Sanna -. Riuniamo sotto un unico cartellone le tante iniziative culturali e di spettacolo proposte in città dal Comune, da altri soggetti istituzionali e da tanti operatori culturali che abbiamo voluto riunire nel tavolo strategico culturale per fare rete e creare sinergie. Su queste basi proponiamo un programma di eventi particolarmente ricco e vario che saprà soddisfare le aspettative del pubblico".
    La rassegna si apre questa sera, alle 18, al Museo Diocesano Arborense con l'incontro con Gianni Murtas, Storico dell'Arte "Le neoavanguardie in Sardegna"; a seguire presentazione del catalogo Ermanno Leinardi - Visioni concrete, a cura di Maria Dolores Picciau nel Giardino Antiquarium Arborense. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie