Sardegna

Beach volley: Nicolai-Lupo quarti nella gara d'addio

Cagliari, vincono norvegesi Mol-Sorum e tedesche Borger-Sude

Trionfo di Karla Borger e Julia Sude nel tabellone femminile. Tra gli uomini vittoria dei campioni olimpici Anders Mol e Christian Sorum. Sono i risultati delle Sardinia Beach Finals, torneo di beach volley concluso ieri notte al porto di Cagliari. Un torneo storico: gli azzurri Daniele Lupo e Paolo Nicolai hanno giocato la loro ultima gara insieme dopo undici anni. Hanno perso, forse traditi dall'emozione, concludendo il loro ultimo torneo in tandem al quarto posto.

Capolinea a Cagliari e Sardegna nel destino: le fortune della coppia erano in qualche modo partite da Quartu con la vittoria degli Europei nel 2014. Due anni dopo l'argento alle Olimpiadi di Rio. Ieri, nella finale per il terzo posto, Nella gli olandesi Varenhorst/Van De Velde si sono imposti 2-0 (23-21, 21-17). Per gli azzurri comunque un'uscita di scena a testa altissima.

Tra le donne le tedesche Borger e Sude hanno superato 2-0 (21-13, 23-21) la coppia canadese formata da Sarah Pavan e Melissa Humana-Paredes. Vittoria netta nel primo set, più equilibrato il secondo. A vincere nella finale per il terzo e quarto posto invece, sono state le campionesse olimpiche April Ross e Alexandra Klineman contro le russe Nadezda Makroguzova e Svetlana Kholomina. In campo maschile i norvegesi Mol e Sorum hanno battuto i cechi Perusic-Schweiner per 2-0 (23-21, 22-20). Una battaglia punto a punto. Con i vincitori più freddi nei momenti decisivi dei due set.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie