Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Cagliari ko a Leeds e ancora a caccia di qualche ritocco

Cagliari ko a Leeds e ancora a caccia di qualche ritocco

Centrocampo un cantiere legato alle partenze di Rog e Nandez

Cagliari sconfitto 6-2 dal Leeds in amichevole a cinque giorni dall'esordio in Coppa Italia con il Perugia e a meno di due settimane dalla prima in B in casa del Como.La squadra di Liverani non è riuscita a bissare la bella prova e il risultato di mercoledì scorso a Strasburgo. Un ko salutare dopo tante vittorie: serve a tecnico e club per capire che cosa si deve fare nel mercato per allestire una rosa da serie A.

Positivo l'esordio di Lapadula che ha battezzato la prima volta con la maglia rossoblù con un gol. Ieri il Cagliari, con la formazione che dovrebbe essere quella "tipo", ha chiuso i primi 45 minuti sotto solo di un gol. Ma anche in quella parte di gara ha evidenziato problemi da risolvere in corsa. Soprattutto uno: difficoltà a uscire con calma dalla propria metà campo con gli avversari che pressano alto. Inevitabile l'andamento della gara: costruzione quasi sempre imprecisa con palla presto consegnata agli avversari.

Con i bianchi che, prova e riprova, alla fine hanno realizzato e meritato il gol del vantaggio con Rodrigo. Il nodo da sbrogliare è quello in mediana. Se Nandez e Rog (ma nelle ultime settimane è assente anche Deiola alle prese con una tabella di lavoro personalizzata come i compagni di centrocampo) restano, il reparto è a posto. Se non rimangono, bisogna intervenire con due rinforzi pronti per la B. Rog sembra che rimanga, Nandez invece potrebbe partire da un momento all'altro.

E allora, per assicurare ricambi collaudati al terzetto "titolare", serve almeno un rinforzo. Giusto per non bruciare o caricare di troppe responsabilità gli ex Primavera Kourfalidis e Cavuoti. Davanti, bene in questo precampionato soprattutto Desogus, ma anche Luvumbo ieri (anche con un gol) ha fatto vedere di essere maturato moltissimo rispetto alle prime apparizioni in Primavera di due stagioni fa.

Oltre Nandez potrebbe partire anche Matteo Tramoni. Per la mediana circola il nome del granata Segre, per il reparto offensivo rimangono in piedi le idee Falco e Di Mariano. Da valutare ancora gli schemi da scegliere: ieri Liverani non ha fatto giocare insieme Pavoletti e Lapadula insistendo con la formula a tre con la punta centrale e gli altri due attaccanti più larghi sulle fasce. Ma non sono escluse altre varianti con Lapadula e Pavoletti insieme e un trequartista alle loro spalle.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie