Sardegna

L'approdo di Aidastella apre stagione croceristica a Olbia

Ottocento passeggeri a bordo, visite in Costa Smeralda

(ANSA) - OLBIA, 04 AGO - L'Aidastella riapre la stagione delle crociere nel porto di Olbia. Questa mattina, la nave della compagnia tedesca Aida (gruppo Costa Crociere), 253 metri di lunghezza, è approdata alle 8 all'Isola Bianca con oltre 800 passeggeri a bordo. Partita da Malta il 29 luglio, la nave ha effettuato il primo scalo, sabato scorso, a Cagliari. Un segnale di ripresa, dopo un anno e mezzo di paralisi del settore che, nel solo porto olbiese, ha determinato la cancellazione di tutti e gli 60 scali programmati da aprile a dicembre 2020.
    Elevate le misure di sicurezza sanitaria anti Covid. Tanti tour in Gallura proposti agli ospiti della nave: Costa Smeralda, tenute vinicole e spiagge. Lo scalo dell'Aidastella sarà il primo di una breve stagione crocieristica che, ad Olbia, andrà avanti fino al mese di novembre, con altre 3 toccate della stessa nave (10 agosto, 11 settembre e 23 ottobre) ed una, a chiusura, dell'Aidamira (6 novembre).
    "Seppur il primo dopo un anno e mezzo di stop - spiega Massimo Deiana, Presidente dell'AdSP del Mare di Sardegna - lo scalo odierno dell'Aidastella è un'ottima notizia per il settore crocieristico del versante nord dell'isola. Aidastella è il primo caso di multiscalo 2021. Strategia che, già in passato, ha dato ottimi riscontri e che conferma l'enorme potenziale di offerta infrastrutturale dei nostri porti e la varietà escursionistica dei differenti territori". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie