Formaggi ovini, concorso per tutela Dop

Tre giorni a Nuoro tra dibattiti e degustazioni

(ANSA) - NUORO, 25 SET - Ha preso il via a Nuoro la speciale iniziativa itinerante dedicata a Ovinus, il primo concorso internazionale dei formaggi ovini previsto per marzo 2020 e promosso da Laore Sardegna, Camera di Commercio di Nuoro, Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Romano Dop, Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Sardo Dop, Consorzio per la tutela del formaggio Fiore Sardo Dop e Organismo interprofessionale latte ovino sardo.
    Una tre giorni dedicata a un gruppo selezionato di operatori nazionali e internazionali, giornalisti specializzati e rappresentanti dei Consorzi di tutela delle principali Dop, concepita come una preziosa occasione di conoscenza e networking in vista del concorso. Primi a confrontarsi sullo "Scenario competitivo del comparto lattiero caseario ovino" sono stati Angelo Frascarelli (Università di Perugia) e Leo Bertozzi (Origin Italia), che si sono soffermati rispettivamente sulla nuova Politica Agricola Comune e sul ruolo dei Consorzi nella tutela delle Dop.
    L'iniziativa prosegue giovedì 26 con l'educational tour fra Birori e Gavoi, con visite agli stabilimenti produttivi di Pecorino Romano Dop e Pecorino Sardo Dop e al Museo del Fiore Sardo. La giornata, riservata agli ospiti, si conclude con un laboratorio sensoriale di presentazione dei formaggi ovini Dop in abbinamento con vini del territorio: laboratorio proposto a Nuoro il giorno successivo, venerdì 27, a un gruppo selezionato di operatori della ristorazione.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie