Covid-19: 'non ho soldi, vendo droga'

Lo scrive nell'autocertificazione, ai domiciliari

(ANSA) - PALAGONIA (CATANIA), 2 APR - "Sono uscito per vendere lo stupefacente, sono senza soldi per la famiglia": così ha scritto sull'autocertificazione per l'emergenza Covid-19 per motivare l'uscita di casa un pusher di 46 anni. La 'giustificazione' è stata messa nero su bianco del documento consegnato ai carabinieri di Palagonia che lo avevano bloccato mentre vendeva droga a due 'clienti'. L'uomo, trovato in possesso di 20 dosi di marijuana e sei grammi di cocaina, è stati posto agli arresti domiciliari. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie